Vitalik Buterin plaude agli ordinali di Bitcoin, prevede il passaggio dal “movimento dell’occhio laser”

Vitalik Buterin plaude agli ordinali di Bitcoin, prevede il passaggio dal "movimento dell'occhio laser"

In uno spazio Twitter di quasi due ore il 7 luglio, il co-fondatore di Ethereum Vitalik Buterin ha lodato l’avvento di Bitcoin Ordinals, annunciandolo come un “ritorno organico della cultura dei costruttori” a Bitcoin. Questa conversazione, che includeva anche i sostenitori di Bitcoin e le parti interessate di Taproot Wizards Eric Wall e Udi Wertheimer, ruotava attorno ai recenti fermenti nell’ecosistema Bitcoin causati da Ordinals.

Una cultura costruttiva rivitalizzata

Buterin ha affermato di ritenere che i Bitcoin Ordinals siano una spinta decisiva contro la politica “stagnante” all’interno della rete Bitcoin, suggerendo una cultura proattiva e costruttiva emergente. Nonostante i primi sconvolgimenti culturali, ritiene che questi cambiamenti siano in definitiva necessari per il progresso all’interno della comunità Bitcoin.

Affrontando i problemi di scalabilità di Bitcoin e le sue sfide nell’elaborazione di pagamenti di medie dimensioni, Buterin ha avanzato l’idea di implementare diversi tipi di soluzioni di livello 2. Tra questi, supporta in particolare i rollup, una tecnologia che consolida più transazioni in un unico data entry prima di aggiungerle alla blockchain. Il metodo di rollup si è dimostrato efficace su Ethereum, poiché migliora l’efficienza della rete risparmiando spazio, accelerando la velocità delle transazioni e riducendo i costi. Crede che Bitcoin potrebbe trarre vantaggio da tale innovazione.

Buterin ha anche espresso il suo encomio per lo standard token BRC-20 su Bitcoin. Paragonabile ai token ERC-20 su Ethereum, BRC-20 è uno standard di token sperimentale che facilita il conio e il commercio di token fungibili tramite Ordinali.

Secondo Buterin, questi recenti cambiamenti potrebbero stimolare una rinnovata enfasi sull’azione tangibile all’interno della rete Bitcoin. Possono controbilanciare il “movimento dell’occhio laser”, un termine usato per descrivere un sottoinsieme della comunità Bitcoin che si concentra singolarmente su Bitcoin, spesso escludendo altri protocolli blockchain. Questa fazione tende a percepire Bitcoin come l’unico attore significativo in Web3, liquidando altri protocolli e blockchain, in particolare NFT ed Ethereum, come inferiori.

I commenti di Buterin indicano un futuro entusiasmante in cui Bitcoin, armato di una cultura dei costruttori rivitalizzata e di un abbraccio di nuove tecnologie, continua ad evolversi e ad adattarsi in un panorama in continua evoluzione.

Nota del redattore: questo articolo è stato scritto da un membro dello staff di nft now in collaborazione con GPT-4 di OpenAI.

Ti piace? Condividi con i tuoi Amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Reddit
Pinterest
Leggi anche..