Una panoramica del crollo del mercato NFT e di come può riprendersi

Una panoramica del crollo del mercato NFT e di come può riprendersi

Nella sua ascesa, il mercato NFT ha rappresentato un settore fiorente che ha ritagliato un’entusiasmante nicchia nel panorama decentralizzato. Collezioni NFT come BAYC, CryptoPunks, Cool Cats, VeeFriends e Azuki hanno contribuito positivamente alla sua crescita e al suo successo. Tuttavia, da allora il mercato NFT ha subito una sorta di crollo, con il crollo dei prezzi minimi che ha portato a un calo della partecipazione al mercato da parte di collezionisti e investitori. Gli NFT sono diventati elegantemente oggetto di discussione in città nel 2021, ma il suo mercato ha preso una costante svolta verso sud negli anni successivi. Diamo uno sguardo a questo crollo del mercato NFT e ai passi che può compiere per rimettersi in piedi.

Il crollo del mercato NFT

Il crollo del mercato NFT è iniziato con le crepe emerse nel secondo trimestre del 2022; è diventato notevole quando importanti collezionisti hanno iniziato a perdere i loro investimenti NFT. Le principali celebrità dell’NFT come Justin Bieber, Madonna, Michael Jordan e Stephen Curry hanno visto i loro beni contrarsi di milioni di dollari durante l’incidente. Ad esempio, Stephen Curry ha acquistato la sua Bored Ape #7990 a 55 ETH (circa $ 178.000 all’epoca) l’8 agosto 2021; ora, la migliore offerta è attualmente pari a 25 ETH (circa $ 41.000) su OpenSea. Allo stesso modo, la Bored Ape #8817 più costosa, venduta a 3,4 milioni di dollari il 29 luglio 2022, ora ha un’offerta più alta di 180 ETH (295.000 dollari) su OpenSea.

In generale, il crollo del mercato NFT ha influenzato tutti i prezzi minimi NFT nei mercati nello spazio decentralizzato. I prezzi minimi degli NFT blue-chip sono crollati in modo significativo e i volumi degli scambi hanno iniziato a diminuire. Nel frattempo, un prezzo sfavorevole dell’ETH ha influito anche sul valore in dollari degli NFT. Ad esempio, il CryptoPunk più costoso venduto a 8.000 ETH (circa 23,7 milioni di dollari) il 12 febbraio 2022 varrebbe ora 13,2 milioni di dollari all’attuale prezzo ETH (1.650 dollari). A causa di diversi fattori, tutti gli NFT sono stati colpiti dalla flessione del mercato NFT, rendendo il panorama precedentemente fiorente un’ombra della sua gloria passata.

Fattori responsabili del crollo del mercato NFT

Inverno cripto

Un inverno crittografico riflette il calo o il crollo dei prezzi delle criptovalute nel mercato globale della blockchain. Poiché gli NFT sono direttamente influenzati e alimentati dalle criptovalute, il periodo ribassista prolungato e senza precedenti colpisce anche il mercato NFT. In sostanza, si basa sul mercato delle criptovalute per la sostenibilità poiché la maggior parte degli NFT vengono scambiati (acquistati e venduti) con token crittografici. Il crollo del mercato NFT è diventato in parte inevitabile durante la tendenza ribassista prolungata e senza precedenti delle criptovalute.

Volatilità delle criptovalute

Sulla base dei sentimenti del mercato, la volatilità delle criptovalute misura il modo in cui le risorse crittografiche salgono e scendono. Poiché i token crittografici sono direttamente associati al mercato NFT, i loro prezzi lo influenzano intrinsecamente. Immagina un articolo NFT del valore di 8.000 ETH a $ 3.000 per ETH; quando il prezzo dell’ETH scende a 1.800 dollari, un NFT di questo tipo vale molto meno. A $ 3.000/ETH, l’oggetto vale $ 24 milioni, ma a $ 1.800/ETH varrà $ 14,4 milioni se il suo valore di mercato non è influenzato negativamente da altri fattori economici.

Saturazione del mercato NFT

Prima dell’importante anno NFT (2021), collezionisti/investitori e appassionati scambiavano una manciata di NFT nel mercato pervasivo. La sorprendente ondata di adozione e transazioni NFT ha attirato una massiccia partecipazione nello spazio NFT, con tutti che cercavano la propria quota e i propri profitti. Secondo Demand Sage, l’entità dei portafogli Web 3 che scambiano NFT è aumentata da oltre 500.000 nel 2020 a oltre 28 milioni nel 2021. Questa impennata ha comportato un significativo margine creatore-collezionista con più creatori che collezionisti. L’espansione dell’ambito NFT è cresciuta meritoriamente e si è estesa a diverse nicchie come giochi, animazioni, oggetti da collezione, musica, arte, fotografia, ecc.; tuttavia, questo ha fatto esplodere il panorama NFT con relativamente pochi collezionisti o investitori.

Minacce alla sicurezza informatica

Un altro fattore responsabile della flessione del mercato NFT sono gli attacchi informatici, che minacciano i collezionisti e gli appassionati di NFT. I dubbi sulla sicurezza hanno avuto un impatto negativo, scoraggiando la partecipazione allo spazio NFT. Secondo un rapporto accreditato a Elliptic nell’agosto 2022, sarebbero stati rubati NFT per un valore di oltre 100 milioni di dollari. Ad esempio, dall’avvento di BAYC da Yuga Labs nel 2021, secondo quanto riferito, circa 143 NFT (oltre 13 milioni di dollari) sono stati rubati tramite due importanti attacchi di phishing separati nell’aprile e nel giugno 2022.

In un altro attacco correlato a NFT, la blockchain di Axie Infinity, Ronin, secondo quanto riferito, ha perso oltre 600 milioni di dollari in criptovalute a causa dei famigerati hacker nordcoreani nel marzo 2022. Tutti questi eventi hanno devastato il mercato NFT, creando panico tra collezionisti, investitori e appassionati.

L’implosione dei progetti decentralizzati affiliati

Il crollo improvviso di alcuni progetti crittografici ha influenzato negativamente diversi progetti legati alle criptovalute/blockchain, compreso il mercato NFT. Ad esempio, il crollo di FTX ha colpito diversi token crittografici, provocandone il calo dei prezzi, influenzando direttamente alcuni progetti NFT come la raccolta NFT “6 Rings”. L’NFT “6 Rings” nasce da un’idea dell’ex stella della NBA, Michael Jordan. L’NFT è stato lanciato su piattaforme basate su Solana e il suo prezzo minimo è diminuito quando il prezzo di SOL è sceso del 25%, causando una perdita di oltre il 90% in Giordania. Anche altri crolli di criptovalute come LUNA e TerraUSD sono stati determinanti per il crollo del mercato NFT poiché i token crittografici sono intrecciati con il panorama NFT.

Casi d’uso fattibili nel mondo reale

Un altro fattore che potrebbe essere in parte responsabile del crollo del mercato NFT è la scarsità di NFT con casi d’uso reali. L’avvento dei Phygital (NFT con casi d’uso reali o fisici) ha ridefinito il panorama NFT. Sfortunatamente, i marchi più rinomati nello spazio NFT devono ancora salire su questo treno. Evitare l’iniziativa di associare casi d’uso fisici agli NFT può far crollare il mercato degli NFT poiché marchi rispettabili non lo stanno adottando. Tuttavia, l’adozione della nuova iniziativa costituirà un punto di partenza per ringiovanire l’ecosistema un tempo fiorente.

Eventi economici globali

Oltre ai fattori legati alle criptovalute/NFT, anche alcuni fattori economici globali come l’inflazione, l’aumento dei tassi di interesse e fattori socio-politici hanno contribuito al crollo del mercato NFT. Crypto e NFT sono ancora nascenti rispetto ad altri strumenti di investimento preesistenti; non sarebbero attraenti per ogni investitore come asset durante l’inflazione a causa della volatilità sottostante delle criptovalute. Inoltre, l’imbroglio Russia-Ucraina ha influenzato anche il mercato NFT, spingendo gli investitori/collezionisti a schierarsi e a scaricare gli NFT relativi al loro presunto nemico.

Quindi, il mercato NFT può riprendersi da questo crollo senza precedenti?

SÌ!

Gli NFT sono venuti alla ribalta spontaneamente senza manipolazioni; il loro mercato può anche essere ringiovanito e promosso oltre il suo splendore precedente. Ciò richiede la sinergia di creatori, investitori e collezionisti/appassionati. Il mercato ribassista delle criptovalute è stato un fattore significativo nel crollo del mercato NFT e di altri progetti legati alle criptovalute; tuttavia, c’è una potenziale inversione di tendenza positiva poiché la comunità cripto anticipa la prossima tendenza rialzista e la ripresa delle criptovalute.

In che modo il recupero delle criptovalute influenzerà positivamente il mercato NFT?

I token crittografici sono direttamente associati agli NFT; un mercato crittografico rialzista darà decisamente più valore agli NFT. Inoltre, aumenterà di conseguenza l’adozione degli NFT e il volume degli scambi sui mercati. A parte questo, ci sono indicazioni che il futuro del mercato NFT è più luminoso del suo crollo passato e presente; Secondo quanto riferito, il mercato NFT crescerà del 33,7% CAGR (tasso di crescita annuale composto) entro il 2030.

Inoltre, diversi progetti e collezioni NFT lanciati durante il crollo del mercato sono riusciti a guadagnare terreno tra collezionisti e investitori. Ad esempio, quando Yuga Labs ha lanciato il suo gioco Dookey Dash il 18 gennaio 2023, è stato accolto calorosamente dalla comunità NFT perché il marchio è rinomato per i suoi entusiasmanti progetti legati a NFT. Allo stesso modo, anche i progetti NFT associati ai giochi P2E costituiranno il futuro del panorama NFT.

L’inaspettata flessione del mercato NFT non dovrebbe essere vista come la fine dell’era NFT; invece, dovrebbe essere preso come una battuta d’arresto temporanea per i creatori di riorganizzare la strategia e spolverare contenuti affascinanti per ringiovanire l’ecosistema. Gli investitori e gli appassionati anticipano una svolta positiva rilasciando NFT affascinanti ed estetici con casi d’uso entusiasmanti per alimentare la loro esistenza.

Voglio di più? Connettiti con le piazze NFT

Iscriviti alla newsletter settimanale
Seguici su Twitter
Metti mi piace su Facebook
Seguici su Instagram

*Tutte le opinioni sugli investimenti/finanziari espresse da NFT Plazas provengono dalla ricerca personale e dall’esperienza dei moderatori del nostro sito e sono intese solo come materiale didattico. Gli individui sono tenuti a ricercare a fondo qualsiasi prodotto prima di effettuare qualsiasi tipo di investimento.

Scrittore tecnico, appassionato di tutto ciò che riguarda blockchain e mondo decentralizzato.

Ti piace? Condividi con i tuoi Amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Reddit
Pinterest
Leggi anche..
Comment conserver des saucissons secs. Sie wissen auch, wie wichtig es ist, schnell zu handeln, wenn es um kfz gutachten geht. Kfz gutachter düsseldorf crashexperts kfz gutachten nach unfall.