Preparati per la settimana della moda del metaverso

Preparati per la settimana della moda del metaverso


Bentornati a Runway, dove vi presentiamo dal fronte della rivoluzione della moda digitale. Questa settimana è stata ricca di eventi. Ma prima di addentrarci, voglio parlare di Starbucks, il gigante del caffè con sede a Seattle.

Starbucks Odyssey, il programma fedeltà Web3 dell’azienda di caffè, ha lanciato questa settimana i suoi primi NFT. Soprannominata “Siren Collection”, presenta diverse versioni del logo Siren dell’azienda. Gli NFT avevano un prezzo di $ 100. Solo che Starbucks non li chiama NFT. Sono “francobolli”. In ogni caso, la collezione di 2.000 pezzi è andata esaurita in soli 18 minuti! Quand’è che Starbucks è entrato nel web3?!

In ogni caso, ero fiducioso quando hanno annunciato la collezione. Ma purtroppo nessuna delle sirene raffigurate nei francobolli ha vestiti. In quanto tale, Starbucks sicuramente non rientra nell’ambito di questa visione dello scrittore (ex Starbucks dirty chai drinking) della moda digitale o del lusso, quindi passiamo a quello che è successo nella moda digitale la scorsa settimana.

La seconda Metaverse Fashion Week (MVFV) annuale si svolgerà tra poco più di una settimana. Si svolge dal 28 al 31 marzo e continua ad espandere la sua programmazione, con nuovi annunci da varie piattaforme e marchi ogni giorno. Decentraland e UNXD alimentano l’evento e il tema di quest’anno è Future Heritage.

C’è già molto fermento sui canali dei social media e vari organi di stampa stanno già aumentando la loro copertura. Quindi, alla fine di questo mese, possiamo aspettarci la più grande settimana della moda del Metaverso fino ad oggi.

Finora, MVFW ha annunciato esperienze create da Dolce & Gabbana, Tommy Hilfiger, DKNY, Ben Bridge e molti altri. Assicurati di tenere gli occhi aperti per i nuovi annunci della prossima settimana. E se sei sorpreso che nomi così grandi stiano sperimentando le tecnologie del metaverso, sappi che probabilmente i marchi di bellezza stavano sperimentando VR, AR e AI molto prima che la maggior parte conoscesse il significato di “non fungibile”.

Causa Hermès

Nel febbraio del 2022, la casa di lusso francese Hermès International ha vinto la causa contro Mason Rothschild. Ora, hanno chiesto a un tribunale federale di Manhattan di impedire all’artista Rothschild di promuovere o possedere i suoi gettoni non fungibili “MetaBirkin”, che violano i diritti di marchio di Hermès sulle sue famose borse Birkin.

Nonostante la sentenza del tribunale a favore di Hermès e l’assegnazione alla società di $ 133.000 USD di danni totali, Hermès ha deciso di intraprendere ulteriori azioni legali, poiché Rothschild ha continuato a pubblicizzare i suoi NFT. In una dichiarazione inviata a nft now, Rhett O. Millsaps II, consulente legale di Rothschild, ha dichiarato: “Come querelanti, Hermes deve prima presentare la loro argomentazione. Questo caso è tutt’altro che finito. Quest’ultimo deposito è un grossolano superamento di Hermes e un tentativo di punire il signor Rothschild perché non gli piace la sua arte, ma cosa c’è di nuovo? Il signor Rothschild risponderà alla Corte a tempo debito.

L’unicorno di Balmain

Credito: corridori spaziali

Balmain ha collaborato con il marchio di moda del Metaverso Space Runners per rilasciare una versione digitale dell’Unicorno, una sneaker fisica con cui Balmain è uscito lo scorso giugno. Il design futuristico dell’unicorno fisico riecheggia già la sensazione dell’era spaziale del design nel metaverso e gli NFT accompagneranno le versioni fisiche delle scarpe. Balmain ha precedentemente rilasciato NFT considerati oggetti da collezione, ma questa versione sarà il primo indossabile digitale Balmain che può essere indossato in un mondo virtuale.

Il concorso di riavvolgimento del futuro

Credito: The Future Rewind Competition

Dolce & Gabbana ha collaborato con UNXD per lanciare un concorso indossabile digitale chiamato The Future Rewind Competition. Per partecipare, le persone devono inviare almeno cinque look completamente digitali, ispirati a una di (o a una combinazione di) queste iconiche stampe Dolce & Gabbana: Leopardo, Zebra, il tradizionale Carretto di Venezia, Blu Mediterraneo, i famosi loghi DG e la quintessenza del nero pizzo.

Il concorso metterà in luce i giovani creativi. E secondo il team, questo segnerà la prima volta che un’azienda di lusso tradizionale offrirà guida e tutoraggio da artisti emergenti.

Ti piace? Condividi con i tuoi Amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Reddit
Pinterest
Leggi anche..
Archives des blog konnexidy. Wenn sie ihr fahrzeug verkaufen möchten, bietet mocars eine einfache möglichkeit, dies zu tun. Ein besonderer service von vardi flowers ist die deutschlandweite blumenlieferung.