PEPE Memecoin invia 16 trilioni di token, spaventando gli investitori

PEPE Memecoin invia 16 trilioni di token, spaventando gli investitori

Gli investitori della popolare moneta meme, $PEPE, erano (comprensibilmente) allarmati giovedì dopo che milioni di dollari di $PEPE sono stati improvvisamente trasferiti agli scambi di criptovalute, tra cui Binance, OKX e Bybit.

È interessante notare che questo incidente ha segnato il primo caso in cui il portafoglio multi-sig essenziale del progetto ha partecipato all’invio di token PEPE.

L’improvviso aumento di oltre 16mila miliardi di token $PEPE di giovedì ha naturalmente creato apprensione tra gli investitori, provocando anche un successivo calo del prezzo di scambio.

Ciò stranamente fa seguito a quello che sembra essere un fenomeno ancora più allarmante: la modifica del numero di portafogli crittografici richiesti per “firmare” una transazione che ne autorizza l’esecuzione.

Il portafoglio multi-sig di PEPE, che è responsabile della salvaguardia di una parte sostanziale dei token $PEPE ed è uno dei maggiori detentori della moneta meme, in precedenza richiedeva l’approvazione di cinque portafogli designati su otto (5/8 firme) per autorizzare qualsiasi dato transazione.

Tuttavia, secondo alcuni “investigatori on-chain”, hanno notato questi cambiamenti preoccupanti dopo che il portafoglio multi-sig ha improvvisamente ridotto quella soglia a sole due firme su otto (2/8 firme).

I memecoin come Pepe Coin, Dogecoin e Shiba Inu sono valute digitali create e promosse attorno a un popolare meme di Internet o a una tendenza culturale.

Pepe Coin, ad esempio, è stato ispirato da Pepe the Frog, mentre Dogecoin è stato ispirato da uno scherzo del 2013 tra Billy Markus e Jackson Palmer.

Nel panorama degli asset digitali, queste monete-meme vengono spesso create come uno scherzo o un modo per deridere la natura seria delle criptovalute tradizionali, con l’ironia del fatto che possono ancora acquisire e mantenere un valore significativo in base al seguito della comunità.

Questa è una storia in via di sviluppo e verrà aggiornata con maggiori dettagli.

Ti piace? Condividi con i tuoi Amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Reddit
Pinterest
Leggi anche..