OpenSea lancia un nuovo eccellente standard NFT riscattabile

OpenSea lancia un nuovo eccellente standard NFT riscattabile

In mezzo all’ultima ondata di polemiche di OpenSea, la società ha svelato un importante aggiornamento allo standard NFT. Vedendo una lacuna nel mercato, il mercato megalitico ha lanciato una serie di nuove opzioni di token per soddisfare esclusivamente gli NFT riscattabili.

Riconoscendo l’ampia portata dell’applicazione dei token riscattabili nei settori dei giochi, della moda e dell’intrattenimento, OpenSea ha lanciato una serie di nuove opzioni per i creatori. In futuro, questi token consentiranno ai possessori di NFT di sbloccare contenuti bonus e tracciarne lo stato in modo sicuro ed efficiente.

Per soddisfare tutti i tipi di collezioni, OpenSea ha sviluppato due nuovi standard di token open source. Il primo consentirà ai creatori di lanciare raccolte che gli utenti potranno riscattare per altri NFT, mentre il secondo consentirà token che potranno riscattare per oggetti ed esperienze fisiche.

I riscattabili sono uno dei casi d’uso più interessanti della tecnologia NFT, ma mancano di uno standard. Quindi pubblichiamo ERC-7496, ERC-7498, SIP-14 e SIP-15 per i riscattabili e collaboriamo con la comunità per garantire che soddisfino le esigenze dell’ecosistema.

Maggiori informazioni: https://t.co/XbgpUVMsnk

– OpenSea (@opensea) 28 agosto 2023

Attraverso la sua proposta, OpenSea implementerà una struttura di “riscatto dei tratti” che utilizzerà NFT dinamici per modificare l’aspetto dell’oggetto dopo aver richiesto il contenuto bonus. Ciò si allontana essenzialmente dall’approccio tradizionale che prevede il “bruciore” del token e consente ai collezionisti di mantenere i propri NFT, lasciando la porta aperta per ulteriori riscatti.

Inoltre, gli utenti avranno anche gli strumenti a portata di mano per monitorare lo stato di un NFT e riscattarlo all’interno dell’ambiente OpenSea. Inoltre, quando acquistano un NFT, i collezionisti riceveranno anche una notifica per informarli di eventuali crediti pendenti sull’oggetto.

OpenSea dà il via agli NFT riscattabili con la menta “Burnie” gratuita

Per dimostrare la potenza pura del suo nuovo standard di token, OpenSea ha lanciato la zecca gratuita “Burnie”. Di conseguenza, i collezionisti possono subito entrare e provare la nuova funzionalità. Attraverso la dimostrazione, i collezionisti possono acquisire un uovo Burnie NFT tramite la rete Ethereum pagando una tariffa nominale per il gas. Quindi, possono accedere alla pagina dell’oggetto nel loro portafoglio per riscattarlo con un token tratteggiato che OpenSea promette avrà un’utilità extra in futuro.

Per evidenziare un’anteprima della nostra esperienza con i riscattabili, condividiamo un NFT di prova: Burnie the Flame. Conia il tuo uovo Baby Burn qui sotto, quindi visita la pagina dell’articolo per vedere i riscattabili disponibili.

Tienilo d’occhio: potrebbe evolversi come fa il nostro prodotto! https://t.co/7YmQffWWIV

– OpenSea (@opensea) 28 agosto 2023

Poiché il nuovo standard dei token riscattabili è ancora agli inizi, OpenSea ha richiesto aiuto e feedback per sviluppare ulteriormente la tecnologia. Quindi, vai a dare un’occhiata e non dimenticare di far sapere agli sviluppatori cosa ne pensi!

Voglio di più? Connettiti con le piazze NFT

Iscriviti alla newsletter settimanale
Seguici su Twitter
Metti mi piace su Facebook
Seguici su Instagram

*Tutte le opinioni sugli investimenti/finanziari espresse da NFT Plazas provengono dalla ricerca personale e dall’esperienza dei moderatori del nostro sito e sono intese solo come materiale didattico. Gli individui sono tenuti a ricercare a fondo qualsiasi prodotto prima di effettuare qualsiasi tipo di investimento.

Umano decentralizzato, esploratore, avventuriero.

Ti piace? Condividi con i tuoi Amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Reddit
Pinterest
Leggi anche..
Korean watchdog to ban crypto exchanges that don't meet strict new regulatory standards. How to naturally lower your uric acid levels with food.