NFT in versione beta basati su Solana supportati ora da OpenSea

Solana blockchain

Gli NFT (token non fungibili) che si basano sulla blockchain di SOL (Solana), rivale di ETH (Ethereum) una pubblica blockchain, ora sono sostenuti dal marketplace della piattaforma OpenSea NFT.

Il supporto per gli NFT che si basano su Solana, secondo il portale online di OpenSea, è attualmente in versione beta e ha limitata di copertura raccolta. La piattaforma OpenSea ha dichiarato che “il totale lancio includerà in modalità scalabile per estendere la copertura tramite uno standard di raccolta Metaplex”.

Da oggi, i collezionisti hanno la possibilità di esplorare e quindi vendere e acquistare sulla piattaforma SOL ecologici da 165 supportate collezioni. Il vantaggio di Solana, inoltre, sono le basse gas “Fees (commissioni), rispetto a Ethereum.

La notificazione arriva soltanto dopo una settimana che la piattaforma OpenSea ha comunicato in video il supporto di Solana. Le voci del supporto di SOL, tuttavia, erano in circolo già all’inizio del 2022 e un’azione del genere era preventivamente prevista, perché Solana ospita uno fra gli NFT ecosistemi in più veloce crescita.

L’integrazione di SOL di OpenSea, nel frattempo, è supportata da Metaplex, ovvero, un’organizzazione che permette a creatori e anche artisti di lanciare auto ospitate su Solana di vetrine NFT (token non fungibili).

Metaplex, in rapporto recente, ha rivelato l’esplosivo aumento su Solana del settore degli NFT, precisando che oltre tre milioni di e-Wallet di SOL, a oggi, detengono NFT, di cui attivi mensilmente 700mila.

Sulla blockchain di Solana, inoltre, sono stati creati ben 9,7 milioni di token non fungibili. Da giugno dell’anno passato (2021), secondo il rapporto, le totali vendite hanno registrato ben 2,2 miliardi di moneta USA.

Ti piace? Condividi con i tuoi Amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Reddit
Pinterest
Leggi anche..
Crashexperts – ihr zuverlässiger kfz gutachter in düsseldorf.