L’ascesa e la caduta della collezione Azuki NFT

L'ascesa e la caduta della collezione Azuki NFT

In un ecosistema in rapida evoluzione, la capacità di adattarsi e innovare per soddisfare le tendenze moderne è una priorità. Come l’espressione secolare, “ciò che sale deve scendere”, l’ecosistema crittografico è pieno di progetti che diventano famosi, solo per poi cadere in disgrazia. Sebbene non sia sempre così, qui diamo uno sguardo a cosa è successo con The Rise and Fall of the Azuki NFT Collection.

Azuki è stato uno dei progetti che ha scosso lo spazio crittografico nel 2022. Nonostante un tumultuoso inverno crittografico che ha fatto fallire i progetti e gli investitori hanno trattenuto i loro fondi, Azuki è riuscito a mantenere la testa alta. Tuttavia, in un brevissimo lasso di tempo, il progetto è diventato l’ombra di se stesso, mancando gravemente dei successi che lo hanno reso una storia meravigliosa in un anno che molti potrebbero non voler mai ricordare. Quindi cosa è andato storto?

In questo articolo, facciamo un tuffo nella collezione Azuki. I progetti nell’ecosistema crittografico muoiono ma non senza motivo. Azuki non è morto, ma il progetto sta cadendo velocemente. Se è sopravvissuto all’inverno delle criptovalute, perché non può sopravvivere a qualunque cosa l’abbia colpito? Ancora più importante, il progetto sopravviverà alla caduta libera? Scopriamolo!

L’ascesa di Azuki

Lanciato nel gennaio 2022, quello di Azuki è stato uno dei debutti NFT di maggior successo mai visti. La raccolta, composta da 10.000 NFT, ha raccolto oltre $ 29 milioni durante la sua uscita, attirando l’attenzione del mercato NFT.

Al suo lancio, 8.700 NFT della collezione sono stati resi disponibili tramite asta olandese su OpenSea e LooksRare e sono andati esauriti in quattro minuti. Raggiungere questo obiettivo non è stata un’impresa da poco e, di conseguenza, ha raccolto un’attenzione significativa.

Una delle tante cose che hanno decretato il successo della collezione è stata la sua unicità. Gli NFT sono avatar simili ad anime ben dettagliati con caratteristiche belle ed eleganti. In molti modi, l’Azuki ha fatto appello agli amanti degli anime Web3 e ne ha spostati molti dallo spazio Web2.

Allo stesso modo, la collezione è uno dei progetti che spingono le frontiere dello spazio NFT offrendo ai possessori più utilità. Di conseguenza, i possessori di Azuki hanno avuto accesso a vari vantaggi e vantaggi esclusivi. Ad esempio, i possessori di NFT si sono qualificati per airdrop gratuiti di altre raccolte NFT, accesso alla whitelist, The Garden e al Metaverse gamificato di Azuki, Hilumia.

Dal suo lancio, la collezione ha generato quasi un miliardo di dollari di volume di scambi, rendendola una delle più riuscite nel suo campo. Allo stesso modo, alcuni dei suoi NFT sono stati venduti a sette cifre. Secondo i dati della classifica NFT di DappRadar, l’Azuki più alto mai venduto è Azuki #9605, del valore di 1,42 milioni di dollari al momento dell’acquisto.

Tiri sul tappeto?

Uno dei primi problemi affrontati da Azuki è stata una controversia scoppiata nel maggio 2022. Zagabond, il fondatore di Azuki, ha rivelato di essere dietro a tre progetti: Tendies, CryptoPhunks e CryptoZunks. Sebbene non sia raro che i fondatori di progetti siano coinvolti in più progetti, ciò che lo ha reso un problema è stato che CryptoPhunks è stato considerato un tappeto dopo la scomparsa del team.

A seguito del suo annuncio, il prezzo minimo del progetto è sceso da 19 ETH a 10,5 ETH. Questo calo improvviso ha causato il panico tra i possessori di Azuki a causa della paura diffusa di un possibile tiro al tappeto. Sorprendentemente, il progetto è uscito indenne, anche se permangono preoccupazioni per il presunto comportamento disonesto del fondatore di Azuki.

Se qualcosa è certo, la pubblicità intorno al problema ha creato un’impressione del progetto. Anche se Azuki è andato alla grande per il resto dell’anno, molti detentori hanno resistito con cautela.

Lancio degli Elementali di Azuki

Con la controversia su CryptoPhunk un anno fa e in seguito a un’impressionante espansione innovativa dell’ecosistema Azuki, il progetto stava volando alto. In seguito a numerosi altri progetti e lanci, il team a giugno ha annunciato il lancio di una nuova collezione NFT, Elementals.

Elementals doveva essere per Azuki ciò che il Mutant Ape Yacht Club (MAYC) è per la collezione BAYC: un nuovo set di NFT ispirato a un progetto già di successo.

Tuttavia, a seguito di una vendita di successo e costosa, il lancio dell’Elemental non è stato accolto con lo stesso entusiasmo di cui godevano progetti simili per ragioni apparenti. La raccolta di 20.000 NFT presentava sorprendenti somiglianze con le loro controparti Azuki, con solo mere differenze. Come se non bastasse, il lancio è stato contaminato da problemi tecnici e meccanismi di zecca discutibili.

Di conseguenza, gli Azuki Elementals hanno registrato un calo significativo della domanda, poiché molti possessori hanno iniziato a vendere i loro NFT. I dati di OpenSea mostrano che la collezione ha attualmente un prezzo minimo di 0,6 ETH, ben lontano dal suo prezzo di zecca di 2 ETH. Ciò significa che molti detentori che hanno acquistato al momento del lancio stanno tenendo o hanno dovuto vendere con una perdita significativa.

La terribile performance della raccolta è filtrata anche nelle raccolte Azuki e Beanz NFT, con entrambe che hanno registrato diminuzioni significative dei loro prezzi iniziali.

Riuscirà Azuki a sopravvivere alla caduta libera?

Fiducia e valore sono due elementi integranti in un ecosistema ampiamente decentralizzato e anonimo. Ciò è particolarmente vero per le raccolte NFT di Bluechips del valore di migliaia di dollari, che potrebbero andare in malora all’istante. Mentre molte persone sono nello spazio per le entusiasmanti possibilità del Web3, una parte significativa ha anche la possibilità di guadagnare velocemente o raddoppiare la propria ricchezza. Quindi, proteggere il loro bene diventa quindi una priorità assoluta.

Azuki ha tutto ciò che serve per essere una collezione che vive nel futuro, mentre diversi cambiamenti innovativi che Azukiverse ha apportato dal suo lancio mostrano che si sta sforzando di adattarsi al tempo. Tuttavia, l’aspetto rivoluzionario di un progetto è secondo alla sua trasparenza. Gli utenti e gli investitori hanno bisogno della garanzia che i loro beni siano protetti e protetti. Nel garantire ciò, qualsiasi imperfezione, non importa quanto piccola o lontana, ha un peso importante nelle loro decisioni.

Azuki ci racconta una storia secondo cui lo spazio Web3 incentrato sulla comunità è una piattaforma onnicomprensiva in cui chiunque e qualsiasi progetto può essere la prossima star dello spettacolo. Allo stesso modo, chiunque e qualsiasi progetto, indipendentemente dallo stato, potrebbe andare incontro al fallimento in caso di decisione sbagliata.

Voglio di più? Connettiti con NFT Plaza

Iscriviti alla newsletter settimanale
Seguici su Twitter
Come noi su Facebook
Seguici su Instagram

*Tutte le opinioni di investimento/finanziarie espresse da NFT Plazas provengono dalla ricerca personale e dall’esperienza dei moderatori del nostro sito e sono intese solo come materiale educativo. Gli individui sono tenuti a ricercare completamente qualsiasi prodotto prima di effettuare qualsiasi tipo di investimento.

Un massimalista blockchain che crede che la tecnologia sia necessaria per il futuro verso cui ci stiamo dirigendo. Un ardente ricercatore e scrittore che usa i suoi scritti per informare sulle prospettive nello spazio blockchain.

Ti piace? Condividi con i tuoi Amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Reddit
Pinterest
Leggi anche..
Wenn sie ihr fahrzeug verkaufen möchten, bietet mocars eine einfache möglichkeit, dies zu tun. Ein besonderer service von vardi flowers ist die deutschlandweite blumenlieferung.