La piattaforma NFT “Recur” sta chiudendo nonostante il sostegno di 50 milioni di dollari

La piattaforma NFT "Recur" sta chiudendo nonostante il sostegno di 50 milioni di dollari

Recur, che genera NFT in-game, incentivi fedeltà e altri oggetti digitali, ha dichiarato che chiuderà nei prossimi mesi. La piattaforma ha dovuto affrontare numerose sfide nonostante abbia ottenuto fondi per 50 milioni di dollari e abbia stabilito importanti collaborazioni con giganti del settore come Nickelodeon e Hello Kitty.

In mezzo al clima fluttuante di NFT, la scoraggiante decisione di Recur di cessare vedrà le sue funzionalità principali gradualmente disabilitate, impedendo agli utenti di ritirare stablecoin, recuperare NFT e fare trading sui mercati integrati con Recur. Per conservare le risorse acquisite, gli utenti devono prelevare tutti i saldi precedentemente ricaricati a partire dal 31 agosto 2023 e gli NFT su un portafoglio autocustode prima del 16 novembre 2023.

Oggi, con il cuore pesante, dobbiamo condividere alcune notizie difficili.

Dopo molte riflessioni e considerazioni, abbiamo deciso di ritirare la piattaforma RECUR, a partire dal 16 novembre 2023.

Scopri di più: https://t.co/5NbiTQSAGo

– RECUR (@RecurForever) 18 agosto 2023

La caduta inaspettata di Recur

La liquidazione di Recur sottolinea le difficoltà che molte iniziative NFT devono affrontare in mezzo allo spirito rilassato degli appassionati di NFT. Solo l’anno scorso, Recur ha lanciato un’importante alleanza con Hello Kitty. Tuttavia, le crescenti aspirazioni hanno raggiunto una scadenza imprevista solo un anno dopo. Quello stesso mese, nonostante il crescente interesse per i pacchetti TV a tema Nickelodeon di Recur, la società ha annunciato la conclusione del progetto poco dopo.

Inoltre, verso la fine del 2021, la società ha raggiunto una valutazione di 333 milioni di dollari dopo un round di raccolta fondi di serie A da 50 milioni di dollari, guidato dagli investimenti di “Digital” di Steve Cohen e dell’azionista miliardario dei New York Mets. Altri contributori degni di nota includono il co-fondatore di Ethereum Joe Lubin, i gemelli Winklevoss e l’appassionato di NFT Gary Vee.

Questa chiusura rispecchia una divulgazione simile da parte del creatore di Web3 e hub di social network, Nifty’s, che sta anch’esso chiudendo indipendentemente dalla collaborazione con numerose entità mediatiche influenti come “Il Trono di Spade” e “The Matrix”.

Possedendo un’eredità di oltre 380.000 zecche NFT, Recur prevede di mantenere la vita di questi oggetti da collezione digitali. I contenuti e i metadati NFT della piattaforma passeranno al sistema di condivisione file decentralizzato InterPlanetary File System (IPFS). Altre risorse digitali possono essere spostate sulla rete Filecoin.

A giudicare dalla sua potente ascesa fino alla sua caduta anticipata, la chiusura di Recur è una lezione preziosa per le future iniziative basate su NFT.

Voglio di più? Connettiti con NFT Plaza

Iscriviti alla newsletter settimanale
Seguici su Twitter
Metti mi piace su Facebook
Seguici su Instagram

*Tutte le opinioni di investimento/finanziarie espresse da NFT Plazas provengono dalla ricerca personale e dall’esperienza dei moderatori del nostro sito e sono intese solo come materiale educativo. Gli individui sono tenuti a ricercare completamente qualsiasi prodotto prima di effettuare qualsiasi tipo di investimento.

Fanatico dell’arte digitale che porta una prospettiva unica alle notizie NFT.

Ti piace? Condividi con i tuoi Amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Reddit
Pinterest
Leggi anche..
Comment diluer peinture acrylique. Wenn sie ihr fahrzeug verkaufen möchten, bietet mocars eine einfache möglichkeit, dies zu tun. Crashexperts – ihr zuverlässiger kfz gutachter in düsseldorf.