La guida definitiva ai fidati compagni di Azuki

La guida definitiva ai fidati compagni di Azuki


Se il valore fosse una competizione nel mondo NFT, Beanz di Azuki sarebbe il vincitore perenne. Sebbene la collezione non sia necessariamente la meno costosa sul mercato, funge da ingresso più conveniente nella popolare comunità Azuki, offrendo ai proprietari un modo per godere delle funzionalità premium del progetto a una frazione del costo. Oltre a un canale Discord riservato ai possessori nel server Azuki, i possessori di Beanz hanno accesso a merchandising esclusivo, drop collezionabili e utilità all’interno del metaverso Azuki.

Per molti di questi motivi, e nonostante sia una collezione relativamente nuova, il Beanz Project è diventato uno dei più ricercati nel settore. Gli NFT di Beanz hanno già raggiunto un volume di scambi impressionante, attualmente detengono il 15° posto per volume di scambi di tutti i tempi in Ethereum al momento della stesura e si classificano spesso tra i primi 10 per volume di scambi giornalieri.

Pronto a scavare? Ecco tutto ciò che devi sapere sulla squadra, i personaggi e il futuro di Beanz.

Cosa sono i Beanz?

Credito: Chiru Labs

Beanz è una collezione NFT PFP disegnata a mano composta da 19.950 elementi composta da 16 tipi di Beanz. Ogni fagiolo ha un set unico di attributi che vanno da abbigliamento, copricapo, scarpe, oggetti di scena per le mani e altro ancora, per un totale di 568 attributi. I più famosi sono i membri originali di Beanz: il fagiolo rosso, Toshi, e il fagiolo blu, Gus. Altri nella collezione includono Link il fagiolo nero, Tao la lenticchia, Johny C il chicco di caffè e altro ancora.

I Beanz sono la vita dell’Azuki Garden, un mondo virtuale privato in cui “arte, comunità e cultura si fondono per creare magia”, ravvivando le cose per gli Azukis con le loro buffonate. Secondo il sito ufficiale del progetto, “i Beanz sono una piccola specie che germoglia dalla terra del giardino. Sono un ottimo compagno per un Azuki, anche se ad alcuni piace calciarlo da solo. Sono sinceramente spinti dal desiderio di aiutare. Tuttavia, alcuni Beanz sentono il bisogno di spianare la propria strada.

In effetti, ognuno ha la sua storia unica da raccontare. Ad esempio, “Gus sembra non riuscire a stare lontano dai guai, e “Ash è il fagiolo più rilassato del giardino. Nulla sembra turbarlo, ed è sempre calmo nel tempo del caos.

Al momento in cui scriviamo, il progetto ha registrato un volume totale scambiato di 135.199 ETH ($ 269 milioni). Attualmente ha un prezzo minimo di 1,46 ETH.

Toshi. Credito: Beanz Gus. Credito: Beanz

Chi ha creato Beanz NFT?

Il creatore del progetto Beanz è Chiru Labs, guidato dal fondatore Zagabond e dagli altri co-fondatori pseudonimi Hoshiboy, 2PMFlow e Location tba. Il team è composto da un gruppo di artisti e sviluppatori con sede a Los Angeles con esperienza in criptovalute, tecnologia e giochi.

In particolare, il fondatore di Azuki Zagabond è stato accolto con contraccolpo a seguito di una rivelazione del maggio 2022 secondo cui era stato dietro i progetti sciolti Tendies, CryptoZunks e CryptoPhunks. Ma la controversia alla fine ha giovato alla collezione Azuki. Poiché le critiche hanno costretto il prezzo minimo a scendere, gli investitori si sono precipitati per incassare l’opportunità, con la comunità Azuki che alla fine è cresciuta di un enorme 1200 percento.

Quando è stato lanciato il progetto Beanz?

I Beanz sono stati lanciati nell’aprile 2022, sulla scia del lancio della collezione Azuki nel gennaio dello stesso anno. All’inizio erano germogliati solo due Beanz, Toshi, il fagiolo rosso, e Gus, il fagiolo blu. Sono stati inviati ai proprietari di Azuki come segno di ringraziamento. Ad oggi, Beanz non può essere acquistato tramite il sito Web di Azuki, solo da piattaforme di terze parti come OpenSea e X2Y2.

Polemiche sul progetto Beanz

Subito dopo la presentazione del progetto Beanz, diversi utenti di Twitter, incluso MetaMorphy, hanno iniziato ad accusare i creatori di aver aggiustato la zecca, dicendo che gli utenti si erano impossessati del raro Azuki Beanz ancor prima che i metadati del progetto fossero rivelati. Nello specifico, MetaMorphy indica prove che dimostrano che un acquirente aveva venduto quattro NFT Beanz comuni e poi aveva acquistato due NFT Beanz rari al di sopra del prezzo minimo diverse ore prima che fosse fatta la rivelazione effettiva.

I 4 che ha venduto erano tutti comuni da pavimento. I due che ha raccolto? Un rango 37 e un rango 355. Al momento avevano rispettivamente offerte di 50 e 25 su di loro. Probabilmente venderebbe per molto di più pic.twitter.com/xU7Pfx25c9

— MetaMorphy (@Meta_Morphy) 6 maggio 2022

MetaMorphy afferma che Bean # 13716 – che si dice sia il 37° Beanz NFT più raro – è stato uno dei Beanz acquisiti tramite presunto insider trading. Il fagiolo è attualmente valutato a 5,4066 WETH ed è stato venduto per un massimo di 5,79 WETH.

In un thread su Twitter, Location Tba ha negato queste affermazioni. Ha notato che l’attività suggerisce che i metadati del progetto sono trapelati prima che andasse in onda e “non ha avuto luogo alcun insider trading”.

Qual è il prossimo?

Con oltre un anno di esperienza, una proprietà intellettuale in crescita e l’amore della community, non c’è dubbio che il team di Azuki si sia affermato come un marchio destinato a restare. La collezione Beanz si è rivelata un importante passo successivo per il team.

Più di recente, Chiru Labs ha annunciato una partnership strategica con la società di piattaforme IP digitali IPX (ex Line Friends). I fan e i possessori possono aspettarsi contenuti e merchandising in co-branding tra Beanz e LINE Friends, distribuzione al dettaglio nei negozi Line Friends e attivazioni IRL coinvolgenti che combinano i due mondi.

Mentre le comunità Azuki e Beanz continuano a costruire The Garden e ad aggiungere strati a quello che già sembra essere un luogo desiderabile da scoprire, lo stesso vale per il senso di appartenenza e lo scopo condiviso tra i membri della sua comunità. Più The Garden cresce, più forte diventa il senso di comunità.



Ti piace? Condividi con i tuoi Amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Reddit
Pinterest
Leggi anche..
Página de exemplo darkviolet baboon 990242. La cryptomonnaie est elle conforme aux principes de la finance islamique ?. Matériel nécessaire pour diluer la peinture acrylique.