Il Tempio Quantistico promuove il turismo rigenerativo attraverso gli NFT

Il Tempio Quantistico promuove il turismo rigenerativo attraverso gli NFT

Il Tempio Quantistico progetta un itinerario ambizioso

Quantum Temple mira ad affrontare i problemi del sovraffollamento e sfrutta la tecnologia blockchain per raccogliere e analizzare i dati dei visitatori, ridistribuendo il traffico turistico verso attrazioni meno conosciute.

Il punto di partenza per gli utenti è il Quantum Temple Passport, che fungerà da programma fedeltà decentralizzato, offrendo agli utenti l’accesso a vari prodotti e servizi, inclusi tour, NFT e programmi di crowdfunding a sostegno delle comunità locali. Il passaporto faciliterà inoltre l’ingresso dell’utente nella blockchain, con funzionalità come zkLogin per una facile registrazione utilizzando account social esistenti come Google o Facebook.

Quantum Temple sta inoltre collaborando con artigiani e istituzioni locali per promuovere la conservazione culturale fornendo ai turisti cimeli autentici attraverso souvenir “phygital” e prodotti artigianali locali.

Guardando al futuro, Quantum Temple prevede di espandere ulteriormente le sue iniziative verso nuove destinazioni in Indonesia e oltre, con l’ambizione di collaborare con partner tecnologici di viaggio globali per integrare ulteriormente soluzioni basate su blockchain nell’ecosistema di viaggio più ampio.

Ti piace? Condividi con i tuoi Amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Reddit
Pinterest
Leggi anche..