Cosa significa l’ultimo aggiornamento di Ethereum per gli NFT

Cosa significa l'ultimo aggiornamento di Ethereum per gli NFT


Per la maggior parte di noi, gli NFT sono stati il ​​nostro ingresso nel Web3. Tuttavia, il processo di acquisto, archiviazione e protezione di tali NFT è ancora relativamente complicato per la persona media. Inoltre, l’esperienza di creazione del portafoglio – il necessario precursore di qualsiasi attività Web3, NFT o altro – è un importante inibitore dell’adozione di massa.

È qui che entra in gioco ERC-4337.

Questo nuovo aggiornamento di Ethereum ha il potenziale per rendere la tecnologia blockchain più accessibile ai nativi non crittografici e fornire vantaggi come il recupero della chiave persa, nessuna frase seme, transazioni senza gas e altro ancora.

Esploriamo cos’è ERC-4337, perché è importante e cosa potrebbe significare per il futuro degli NFT.

Cos’è ERC-4337?

ERC-4337, abbreviazione di “Ethereum Request for Comment 4337”, è un aggiornamento di Ethereum che consente l’astrazione dell’account. In termini semplici, l’astrazione dell’account consente ai portafogli Ethereum di agire come contratti intelligenti.

Ciò significa che ogni portafoglio crittografico può avere una logica di autorizzazione personalizzata per soddisfare le esigenze dei singoli utenti o applicazioni. Questo aggiornamento è stato proposto dal co-fondatore di Ethereum Vitalik Buterin e altri nel settembre 2021 e annunciato a ETHDenver il 1° marzo 2023.

Fino ad ora, la creazione e l’uso del portafoglio sono stati ingombranti, confusi e intimidatori per molte persone che accedono a Web3. Il processo di protezione delle seedphrase, l’invio di quelle prime transazioni che fanno tremare le dita e la mancanza di funzionalità di sicurezza intuitive sono tutte barriere significative all’ingresso per i nuovi utenti. ERC-4337 rende la creazione e l’utilizzo del portafoglio molto più semplice e, quindi, più accessibile.

Per gli NFT, questo è particolarmente importante. Gli NFT hanno contribuito a far entrare nello spazio persone normali, marchi tradizionali e IP più vecchi. Tuttavia, se la creazione di portafogli rimane poco intuitiva, continuerà a scoraggiare le persone dall’acquistare i loro primi NFT.

Cosa fa ERC-4337?

ERC-4337 risolve quattro problemi chiave nelle attuali strutture dei portafogli:

1. Recupera le chiavi private perse

Perdere le chiavi private del tuo portafoglio è uno dei maggiori rischi e timori nello spazio crittografico.

L’unica cosa peggiore dell’acquisto di un NFT che va a zero è tenere un prezioso NFT che perdi. È una realtà spaventosa in Web3. ERC-4337 abilita un “sistema di recupero sociale” in cui gli utenti designati possono ripristinare l’accesso al tuo portafoglio se perdi le tue chiavi private.

2. Proteggi i portafogli senza frasi seme

ERC-4337 consente anche portafogli sicuri senza frasi seme, che possono essere difficili da ricordare e tenere al sicuro per alcuni utenti.

Con questo aggiornamento, gli utenti possono utilizzare 2FA (autenticazione a due fattori) e dati biometrici per proteggere i loro portafogli, rendendoli molto più sicuri e facili da usare. Tuttavia, alcune persone sono in Web3 appositamente per proteggersi dal tipo di intrusione istituzionale rappresentata da misure di sicurezza come la biometria. Inoltre, le seedphrase forniscono un ulteriore livello di sicurezza a cui quegli utenti e altri potrebbero non voler rinunciare.

Tuttavia, questa funzione può ancora renderlo più facile e più accessibile per i molti utenti curiosi di NFT che configurerebbero volentieri 2FA o l’accesso all’account biometrico.

3. Trading automatizzato

Una delle parti più impegnative della raccolta e del trading di NFT è quanto devi essere pratico. Tracciare le metriche, cronometrare le zecche, analizzare i prezzi minimi: richiedono tutti uno sforzo quasi costante.

Tuttavia, ERC-4337 consente il trading automatizzato, incluso un limite di spesa mensile, il trading AI e l’adeguamento delle posizioni di yield farming. Queste funzionalità possono rendere il trading di NFT molto più semplice e accessibile per gli utenti di tutti i livelli.

4. Transazioni senza gas

Infine, ERC-4337 consente transazioni senza gas. Con questa funzione, le raccolte NFT e i loro DAO possono sponsorizzare le tariffe del gas per gli utenti per rendere le loro transazioni più economiche. Allo stesso modo, questa funzione consente di raggruppare le transazioni, rendendole più veloci ed efficienti.

Questa funzione consente inoltre di pagare le commissioni di transazione con i token di un’applicazione, il che può anche ridurre significativamente i costi di transazione. Intere blockchain, come Avalanche e le sue sottoreti, sono state impostate per abilitare questa funzione come caratteristica principale.

Cosa potrebbe cambiare in futuro?

Nel complesso, ERC-4337 offre molte funzionalità che le banche tradizionali in genere offrono ai propri clienti, il tutto senza la necessità di affidarsi a un istituto finanziario.

Di conseguenza, ERC-4337 potrebbe portare a una spinta significativa nell’adozione di NFT. Semplificando l’acquisto, l’archiviazione, la protezione e il recupero di NFT, questo aggiornamento potrebbe rappresentare una svolta per il mercato.

Tuttavia, le funzionalità non sono sufficienti per portare all’adozione di massa in sé e per sé.

La chiave per raggiungere il potenziale dell’ERC-4337 sta nel modo in cui lo comunichiamo. Anche il termine “astrazione dell’account” e altro gergo tecnico non saranno utili per coloro che non hanno già familiarità con lo spazio. In effetti, potremmo persino aver bisogno di eliminare la parola “portafoglio” e optare invece per un linguaggio che imiti più da vicino il web2: creazione dell’account, accesso, recupero della password e simili.

Nessuno al di fuori del nostro mondo Web3 sa cosa significano quei sette caratteri alfanumerici in ERC-4337. E non dovranno farlo, purché tutto il resto sia facile per loro.

Ti piace? Condividi con i tuoi Amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Reddit
Pinterest
Leggi anche..
In the meantime, ember sword nft holders will have to wait for the official release to see if it lives up to its promise.