Come Zeneca ha costruito una comunità raddoppiando l’istruzione

Come Zeneca ha costruito una comunità raddoppiando l'istruzione

Tutti ricordano la persona che li ha introdotti a Web3.

Zeneca, costruttore e consulente Web3, ha ricoperto questo ruolo per molti nuovi arrivati ​​nello spazio, offrendo un’ampia gamma di offerte formative tramite la sua ZenAcademy di punta e le comunità più intime 333 Club.

Oggi (30 agosto), Zeneca ha compiuto il passo successivo nello sviluppo del suo ecosistema attraverso il drop Denizens of ZenAcademy. Dopo aver resistito alla tentazione di rilasciare un progetto PFP per quasi due anni, ha finalmente deciso di fare il grande passo attraverso uno scambio di token non diluitivo per i membri della comunità esistenti.

“Ciò che è cambiato per me è che ora abbiamo una comunità; abbiamo già quella base”, spiega. “Abbiamo persone entusiaste di questo PFP e vogliono rappresentare la comunità sui social media, Discord, e costruire il marchio con noi. Attraverso questa lente, ha iniziato ad avere senso rafforzare e migliorare la nostra comunità esistente piuttosto che usarla per finanziare e costruire una comunità”.

In una candida intervista sul podcast di nft now, Zeneca si tuffa nel suo progetto Denizens, offre preziosi consigli ai creatori di contenuti e ai costruttori di comunità e fornisce la sua opinione schietta sul mercato attuale.

Matt Medved: Sentiamo il retroscena. Come sei arrivato a Web3?

Zeneca: Sono stato un giocatore di poker professionista per 15 anni. Questo è tutto quello che ho fatto. Sono passato dal liceo al poker. E poi mi sono dilettato nelle criptovalute nel 2017, come molte persone, ma in realtà era come se avessi semplicemente i miei soldi negli scambi. Stavo facendo trading, ed è divertente quando il numero sale, e poi [the market] incidentato. E ho pensato, ah, è stato un esperimento divertente, e torniamo alla vita reale.

Ma all’inizio del 2021, ovviamente, il mercato rialzista stava decollando di nuovo. E sono tornato e alcuni amici mi hanno parlato di criptovalute e DeFi. E ho pensato, ora ci sono cose che puoi effettivamente fare su Ethereum, ci sono applicazioni e mi ha davvero sbalordito. L’ho visto e ho chiesto: “Perché tutti nel mondo non ne parlano?” Poi sono semplicemente caduto nella tana del coniglio, e onestamente sto ancora cadendo e sono diventato ossessionato.

Hai lanciato l’Accademia Zen nel novembre 2021. Per coloro che potrebbero non avere familiarità, cos’è l’Accademia Zen e qual era la tua visione dietro il suo avvio?

Facevo molto trading nel 2021. Ma poi, a metà giugno, ho iniziato a creare contenuti. Scrittura di newsletter, lunghi thread su Twitter e tutto è esploso. E penso che gran parte di ciò sia ovviamente dovuto al mercato rialzista: nel posto giusto, al momento giusto. E pochissime altre persone stavano creando contenuti NFT.

Poi tutto è iniziato come se stesse esplodendo e ho realizzato: “Ehi, lo adoro”. Mi piace creare contenuti. Mi piace scrivere. Mi piace educare. È appagante. È gratificante. Wow, posso farlo a tempo pieno? Non voglio più fare trading. Non voglio tornare al poker. E poi pensi ai modelli tradizionali per monetizzare come creatore e scrittore di contenuti; c’è Patreon, sponsor e link di affiliazione.’

E io ho pensato, sai una cosa? Sono tutto d’accordo con gli NFT. Venderò un NFT che agisce come un token di abbonamento, e basta. Avremo royalties per sempre, tutti saranno felici e funzionerà. Ovviamente non è andata proprio così, ma era un esperimento e ho detto: “Sai una cosa? Questo è quello che voglio fare.”

[My token] era relativamente conveniente all’epoca. Hanno coniato qualche migliaio di persone, e abbiamo passato gli ultimi due anni a capirlo, creando corsi, pubblicando newsletter e, in generale, cercando di educare le persone. Questa è l’intera tesi della nostra comunità. Voglio dire, è lì nel nome “Academy”. Si tratta di creare contenuti educativi e di aiutare.

VI PRESENTIAMO GLI ABITANTI DI ZENACADEMY

Un PFP per premiare una comunità di lifelong learners.

Per le persone che apprezzano l’umiltà rispetto alla pubblicità e la sostanza rispetto alla speculazione.

Continua a leggere per saperne di più e avere la possibilità di ottenerne uno ⤵️ pic.twitter.com/QxyH1hnsfX

— Zeneca 🔮 (@Zeneca) 15 agosto 2023

Immergiamoci nei Denizens. Questo è il tuo primo progetto PFP. Di cosa si tratta e perché adesso?

“Perché PFP?” è una buona domanda a cui tutti dovrebbero rispondere prima di lanciare una collezione. Anche nel 2021, figuriamoci adesso.

Quando ho lanciato Zen Academy per la prima volta, ero estremamente intenzionato a non realizzare PFP. Perché in quel momento lo facevano tutti. Questo è stato il picco rialzista nel novembre 2021. A quel tempo, sentivo che c’erano troppe PFP. Non abbiamo bisogno di un altro progetto PFP. Ovviamente, ne abbiamo fatti uscire un miliardo in più da allora e adesso.

Ciò che è cambiato per me è che ora abbiamo una comunità; abbiamo già quella base. Abbiamo persone entusiaste di questo PFP e che vogliono rappresentare la comunità sui social media, Discord, e costruire il marchio con noi. Attraverso questa lente, ha iniziato ad avere senso rafforzare e migliorare la nostra comunità esistente piuttosto che usarla per finanziare e costruire una comunità. Non lo stiamo vendendo. Non stiamo effettuando una vendita pubblica. Non stiamo più guadagnando niente, forse a nostro discapito. Masterizza il tuo token precedente e ottieni un PFP. Questo è il meccanismo; non è diluitivo. È andato bene con la nostra comunità.

“‘Perché PFP?’ è una buona domanda a cui tutti dovrebbero rispondere prima di lanciare una collezione. Anche nel 2021, figuriamoci adesso”.

zeneca

Come giocheranno gli Denizens nell’ecosistema generale di Zen Academy, 333, ecc.?

Sì, quindi fondamentalmente siamo una comunità di membri con tre livelli. Quindi, direi che 333 è il massimo premium di 333 token. Gli abitanti sono come i 10.000 PFP di livello intermedio. Sono come i membri dell’Accademia Zen: ottengono la stessa utilità che hanno sempre avuto e che avranno in futuro, ovvero l’accesso ai corsi. Creo sconti per cose, newsletter, materiale educativo gratuito che altrimenti il ​​pubblico in generale potrebbe pagare e cose del genere. Questo è il nostro modo di cercare di fornire valore e utilità tangibili.

Invece di pagare $ 200 o $ 300 per un corso video di 15 ore, puoi acquistare il nostro token e ricevere un corso gratuitamente e cose del genere. E poi abbiamo il livello inclusivo più accessibile. Abbiamo gli ID studente, che sono la fornitura illimitata di NFT Soul Bound che chiunque può visitare un sito Web ora e coniare. Questo ti porta nel nostro ecosistema. Ti farà entrare in Discord, e sai, puoi iscriverti alla nostra mailing list, e sarai ancora parte della famiglia, e non devi spendere, sai, un paio di ETH per un 333 passaggio.

Un anno fa pubblicavo il mio pezzo di scrittura più popolare di sempre: Infinite Regret.

Ho scritto 32 lettere e più persone mi contattano per Infinite Regret rispetto a tutti gli altri messi insieme.

Allora, cos’è Infinite Regret e perché questo pezzo ha colpito così tanto, a così tante persone?

🧵 👇

— Zeneca 🔮 (@Zeneca) 18 gennaio 2023

Molte persone paragonano questi mercati a un casinò; eri un giocatore di poker prima di entrare in Web3. Sono curioso: in che modo quell’esperienza ti ha dato un’idea della navigazione in questo spazio?

È davvero come un casinò. La maggior parte delle persone nello spazio gioca d’azzardo in un modo o nell’altro. Vedo continuamente persone che hanno chiaramente problemi con il gioco d’azzardo. Forse non la pensano così perché si tratta di criptovalute o NFT e non di casinò o lotteria. Ma il mio background mi ha preparato moltissimo per questo spazio perché ho passato 15 anni a guadagnare e perdere molti soldi in brevi periodi di tempo.

Mentalmente, ho trovato il modo di affrontare queste oscillazioni e di non prenderle troppo sul serio. Oltre a mettere insieme strategie per non fare cose stupide, non soccombere alla dipendenza, non inseguire le mie perdite e tutto quel genere di cose. Per le persone che potrebbero provenire da un background più tradizionale o anche per un diciottenne che non ha molta esperienza di vita, è così facile imboccare la strada sbagliata in questo ambito. Sinceramente non incoraggio troppe persone a entrare e sperperare soldi.

“La cosa più importante per me è sopravvivere, non perdere tutti i tuoi soldi, lasciare lo spazio, arrendersi totalmente e rimanere mentalmente sano.”

zeneca

Quali suggerimenti hai per i creatori di contenuti Web3?

È una nuova era. Il mondo sta cambiando intorno a noi, e in una certa misura bisogna tenere il passo o rimanere indietro. Ci sono due scuole di pensiero distinte. Ci sono persone che trattano la crescita del pubblico e la creazione di contenuti come un’abilità con cui migliorare con strumenti, strategie e tattiche, come come strutturare i tuoi thread, scrivere un hook per convincere le persone a leggere quello successivo, aggiungere ai preferiti, retwittare, e vai alla tua newsletter. Nell’altro campo, ci sono i creatori più genuini e organici in cui devi trovare la tua voce e offrire valore. Alcune persone vogliono solo sentire la verità cruda e onesta da qualcuno con esperienza nella fondazione di un progetto.

Indipendentemente dal tuo percorso, essere genuino e trovare la tua voce sarà sempre più importante perché lo spazio è cresciuto e ora ci sono dieci volte più creatori di contenuti, quindi in gran parte sono proprio le stesse cose rimaneggiate. Ti stai davvero distinguendo? Ho provato a farlo nel primo modo, mi sono iscritto ai corsi e ho creato un approccio sistematico, ma non faceva per me. Quindi torno a quello che ho sempre fatto, sperando che sia più sostenibile a lungo termine. Non perderti nel processo.

Cosa pensi della situazione in cui ci troviamo nell’attuale ciclo di mercato? Dove stanno andando le cose e che ruolo avranno gli NFT in futuro?

Non ho idea di dove siamo nel ciclo di mercato. Guardando indietro ai cicli quadriennali e tutto il resto, forse le cose cambieranno nel 2024-2025, ed è allora che arriverà il toro. Le performance passate non sono garanzia del futuro. È come, chissà se andrà a finire in quel modo. La cosa più importante per me è sopravvivere, non perdere tutti i tuoi soldi, lasciare lo spazio, arrendersi totalmente e rimanere mentalmente sano.

Per la maggior parte delle persone, questo non è trading. Non si tratta di giocare con il fuoco in questo mercato. Trascorri del tempo incontrando persone, connettendoti, imparando a conoscere la tecnologia e le novità. Quando le cose sembrano decollare di nuovo, forse puoi interessarti e investire un po’ di più e trarne vantaggio se questo è il tuo obiettivo.

Cos’altro puoi dirci sul piano futuro?S?

Denizen è il grande che sta uscendo. Il modo per ottenerne uno è, ancora una volta, solo per la nostra comunità esistente, senza lancio pubblico. Dovrai ritirare un token su un mercato secondario. Ci sarà uno scontro diretto uno a uno, prenderai un forziere, lo brucerai e otterrai un Abitante. Quindi quello che arriverà in futuro saranno più corsi e più contenuti. Sto lavorando ad un corso di personal branding. Penso che sia qualcosa che molte persone vogliono. Siamo nel mondo dell’economia dei creatori e come costruire un marchio personale può essere prezioso.

Questa trascrizione dell’intervista è stata modificata per motivi di concisione e chiarezza.

Guarda o ascolta il nostro episodio podcast con Zeneca per l’intervista completa e integrale.

Ti piace? Condividi con i tuoi Amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Reddit
Pinterest
Leggi anche..
On scented bliss : a guide to the most fragrant flower plants.