Come i commercianti del Metaverso stanno rivoluzionando il business del whisky

Come i commercianti del Metaverso stanno rivoluzionando il business del whisky

John: Potresti parlarmi un po’ di te, del tuo background e di come sei entrato nello spazio web3?

Grant: Sono entrato nello spazio web3 dal lato delle utilità. Nel 2020, ero immerso nel marketing digitale nel web2 e mi sono imbattuto in un programma che stava cercando come tokenizzare la spesa pubblicitaria e prevenire le frodi pubblicitarie. Questo mi ha portato nella tana del coniglio, per non tornare mai più.

Sono passato a web3 a tempo pieno alcuni anni fa e ho ottenuto alcuni lavori incredibili, tra cui lavorare come CMO per Coinstash, un popolare scambio di criptovalute qui in Australia. E sì, semplicemente non sono tornato indietro, adoro lo spazio.

In poche parole, cos’è Metaverse Merchants?

Metaverse Merchants è una piattaforma che consente alle persone di creare whisky ultra premium e influenzare il modo in cui viene creato prima che venga rilasciato.

Siamo stati molto fortunati a collaborare con un’azienda specializzata in whisky irlandese artigianale, attraverso la quale abbiamo acquisito un’intera cisterna di whisky irlandese single malt. Questi ragazzi sono detentori del record mondiale per la bottiglia di whisky più costosa. Forbes ha votato una delle loro bottiglie come il miglior whisky sul mercato nel 2023 – e questo è il liquido che abbiamo per questo progetto, che i possessori potranno personalizzare come desiderano.

L’idea è quella di accogliere la prossima generazione di amanti del whisky. La distilleria si considera un elemento dirompente nel settore e desiderava far decollare il progetto. È stato un viaggio incredibile da lì.

Quando si pensa ai progetti web3-meets-alcohol, mi viene in mente BlockBar. In cosa sei diverso da quei ragazzi? Cosa rende unici i Mercanti Metaverse?

BlockBar è eccezionale per le risorse esistenti nel mondo reale. Gettonizzano bottiglie di whisky preesistenti. Abbiamo creato una distilleria virtuale attraverso un NFT con tratti dinamici che permettono di influenzare un whisky in produzione. Ciò ti consente di miscelare e rifinire i whisky in botti diverse, modellare la tua ricetta e poi portarla sul mercato, fino alla scelta delle bottiglie e delle etichette.

Gli amanti del whisky si uniscono!

Scopri come attingere a una liquidità dorata.

Davvero liquido, davvero dorato.

Stiamo portando l’utilità NFT al livello successivo!

Ecco come trarrai vantaggio da noi… 🥃… pic.twitter.com/FZMjlKLzsl

– Commercianti del Metaverso (@MetaVsMerchants) 4 gennaio 2024

Wow, è molto interessante! Quale squadra hai riunito per contribuire a costruire questo?

Tornando alle origini del progetto, Metaverse Merchants è nato mentre cercavo investimenti personali.

Sfortunatamente ho perso mia madre due anni fa e avevo dei fondi per le mie figlie più piccole che dovevo tenere sotto chiave per 15 anni. Un investimento in botte mi è sembrato un’ottima scelta, quindi ho iniziato a esaminare il mercato. Ho parlato con un gentiluomo del settore e ha iniziato a parlare di NFT e di cosa voleva fare il suo capo in questo ambito. Ho detto che lo avrei messo in contatto con il team più ampio della DMCG, e da lì è nato tutto.

Abbiamo parlato con il team Whiskey & Wealth in Australia e con i loro fondatori in Irlanda. Erano molto entusiasti della visione del progetto. Si scopre che uno dei fondatori di The Craft Irish Whiskey Co. è titolare di NFT: sono già noti come rivoluzionari nel settore del whisky e desideravano utilizzare la tecnologia NFT per integrare la prossima generazione di amanti del whisky – e sì, è è stato un viaggio incredibile da lì.

Parliamo della tecnologia dietro gli NFT. Hai menzionato la possibilità di finire i tuoi whisky in botti diverse e diverse opportunità di imbottigliamento ed etichettatura. In che modo i tuoi NFT influiscono su questo processo?

Abbiamo cercato a lungo una soluzione per l’utilità che volevamo costruire. Non siamo riusciti a trovarlo, quindi abbiamo collaborato con la piattaforma One Mint per realizzarlo.

Ciascuno dei nostri NFT avrà una varietà di tratti dinamici e negoziabili. Questi tratti influenzeranno il tipo di botte in cui invecchierà il tuo whisky, per quanto tempo invecchierà, la miscela, la bottiglia e altro ancora per personalizzare il tuo whisky come desideri. La tua immaginazione è il limite.

Questi tratti sono decisioni nel processo di creazione del whisky e dipendono interamente dal detentore. Se lo volessi, potresti rilasciare un whisky single malt forte in botte, senza problemi. Questo è spesso uno dei più venduti sul mercato.

Pensi che il concetto di fusione (gioco di parole) di risorse del mondo reale con NFT sarà un’area di web3 che crescerà quest’anno? Come pensi che progredirà lo spazio?

Penso che sia una progressione logica.

Una delle prime discussioni che abbiamo tenuto è stata come tokenizzare l’intera catena di fornitura e dimostrare che gli ingredienti della migliore qualità vengono incorporati nel mosto. Tutti affermano di avere l’acqua più pura e il grano più biologico, ma è davvero difficile dimostrarlo e collegarlo ai lotti di produzione.

Blockchain è una soluzione perfetta per questo, quindi vedo solo che progredirà ulteriormente.

Quanto sono profondi questi legami di tokenizzazione con i commercianti Metaverse?

In questa fase è tutto in discussione. La tradizionale industria del whisky irlandese è molto tradizionale. Tanto più merito al team di Jay alla distilleria: stanno davvero scuotendo lo spazio e Metaverse Merchants è il risultato del loro desiderio di essere uno dei primi a muoversi.

Metaverse Merchants è un’impresa pionieristica che fonde la ricca eredità del whisky premium con il mondo innovativo degli NFT dinamici.

La nostra visione realizza una piattaforma unica in cui gli appassionati di whisky e i collezionisti di NFT convergono per sperimentare l’arte della lavorazione del whisky in un… pic.twitter.com/971dSuxsX0

– Commercianti del Metaverso (@MetaVsMerchants) 14 gennaio 2024

Passiamo a come la comunità può essere coinvolta. Qual è il punto di accesso ai commercianti del Metaverso?

Si sta muovendo molto velocemente. Stiamo pensando di tenere la nostra pre-conio il 23 gennaio, solo tra una settimana. Da lì, con un po’ di fortuna, la coniazione pubblica avrà luogo il 30 gennaio.

Abbiamo optato per Polygon per gli NFT. Questo perché alcuni tratti dinamici si evolveranno nel tempo e questi aggiornamenti costanti finirebbero per essere un po’ gravosi per Ethereum.

Stiamo parlando del prezzo con la community e vogliamo assicurarci di raggiungere questo obiettivo. Faremo un’asta olandese modificata. Il prezzo di zecca potrebbe essere un po’ più alto del solito, solo perché gli asset del mondo reale dietro gli NFT sono decisamente un po’ più costosi di quelli che gli NFT stanno attualmente spingendo sul mercato.

Immediatamente ci sarà valore per le persone coinvolte. Attraverso la nostra struttura modificata dell’asta olandese, non importa quando le persone entrano. Qualunque sia il volume che esce, quello sarà il prezzo che tutti pagheranno. Stiamo cercando di mantenerlo molto giusto lì.

Quale sarà il numero massimo di questi NFT?

Abbiamo 20.000 litri di liquore raro e premium. Ogni NFT conferisce al suo titolare il diritto di personalizzare un numero di versioni di quei 20.000 litri. Se l’asta olandese si traduce in un prezzo elevato, ogni detentore si ritroverà con una quantità considerevole di liquido. Se il prezzo scende, l’allocazione verrà distribuita in modo più ristretto tra una comunità più ampia.

Vogliamo avere una grande comunità per garantire che ci sia molta interazione e persone appassionate coinvolte, ma vogliamo mantenerla piuttosto esclusiva allo stesso tempo. Questa è la prima volta che qualcuno al di fuori del Craft Irish Whiskey Group controlla questo tipo di volume di quella miscela di liquido.

Dopo la tua menta, cosa c’è dopo? Che tempo possiamo aspettarci tra la data di conio e la consegna delle bottiglie ai clienti?

Dipende interamente dal titolare dell’NFT quando decide di rilasciare il proprio liquido. Una delle sfide più grandi che abbiamo affrontato con Metaverse Merchants è stata la progettazione di un sistema in modo tale che se un detentore desidera invecchiare il proprio whisky per 30 anni, possiamo accontentarlo.

Uno dei whisky irlandesi artigianali invecchiati più importanti è riuscito a recuperare $ 60.000 sul mercato. Ci stiamo preparando a percorrere quella distanza per una singola bottiglia.

Che ruolo gioca la nostra tecnologia nell’aumentare il valore degli alcolici rari? 🤔

Ecco la risposta ⬇️… pic.twitter.com/U5wxwdts3v

– Commercianti del Metaverso (@MetaVsMerchants) 5 gennaio 2024

Cosa offre Metaverse Merchants sia ai tradizionali collezionisti di whisky che ai fan del web3?

Per un collezionista di whisky, questa sarà la prima volta che potrà manipolare direttamente la miscela di whisky che entra nella bottiglia. I nostri collezionisti sapranno che la loro distillazione è stata supervisionata dallo stesso Jay, che ha prodotto questi whisky da record mondiale.

Per i fan di web3, poiché ogni titolare probabilmente adatterà il proprio mix di tratti, la rarità del proprio NFT dovrebbe essere ancora più alta. Creeranno whisky diversi in base alle loro decisioni, che siano trascorse più di 3 o 30 anni.

Le bottiglie che ne escono dovrebbero essere di tiratura davvero bassa e di elevata rarità. E a causa della natura del liquido, se finiscono su un mercato come BlockBar, vedrai dei record stabiliti.

Cos’altro hai in programma per i commercianti del Metaverse nel 2024?

Abbiamo introdotto la gamification nel nostro mercato dei tratti. Abbiamo ideato una serie di gilde che istruiranno le persone sul processo di miscelazione e sulle opzioni di imbottigliamento per incoraggiare l’interazione della comunità, guidate da alcune persone veramente qualificate nel settore. I detentori intraprenderanno essenzialmente un viaggio formativo su come migliorare il valore delle loro partecipazioni man mano che procediamo.

Naturalmente, ci saranno alcuni eventi di degustazione dal vivo. Ce n’è uno destinato al traguardo dei 6 anni. Sembra un po’ lontano, ma abbiamo una tabella di marcia con alcune altre versioni chiave e Craft Irish Whiskey sta già proponendo una collaborazione speciale con i detentori. Stanno cercando di fare qualcosa di veramente speciale con il progetto.

In senso più ampio, come pensa che evolverà lo spazio web3 nel 2024?

Oh, guarda, di certo non ho completa fiducia nella mia sfera di cristallo!

Sono davvero ottimista. Vedo tutto andare avanti, diventare più forte, andare oltre. Il breve termine non mi interessa davvero. Sto guardando quel lasso di tempo di 30 anni.

Per me, è qui che ho spostato tutta la mia carriera. Sarò sempre più coinvolto nello spazio web3.

Ridefiniamo la rarità. #NFTDROPS pic.twitter.com/An65qRKTdh

– Commercianti del Metaverso (@MetaVsMerchants) 23 agosto 2023

Pensi che vedremo più progetti con solidi piani a lungo termine, come hai fatto con Metaverse Merchants?

In realtà no. Penso che lo spazio si stia evolvendo così rapidamente in questo momento che è davvero difficile anche solo capire quali capacità esisteranno tra un anno o due. Anche se in questo momento stiamo facendo qualcosa di veramente innovativo, quando arriveranno 30 anni, sono sicuro che ci saranno alcune persone che mi malediranno per aver messo in atto un sistema del genere.

Sarà un pezzo d’antiquariato a sé stante, ma guarda, anche gli oggetti d’antiquariato sono da collezione. E come primo nel suo genere, si spera che influenzi gli altri ad avere piani più lunghi.

Uno dei fattori che abbiamo considerato con Metaverse Merchants era che volevamo vedere gli NFT che mantenessero il loro valore per un periodo di tempo più lungo e stavamo cercando di capire come avremmo potuto raggiungere questo obiettivo. Trovando un oggetto da collezione che si abbina così bene alla tecnologia, penso di averlo fatto.

C’è qualcosa che vorresti aggiungere? Dove dovrebbero andare le persone per rimanere in contatto con tutto ciò che riguarda i commercianti del Metaverso?

Seguici su Twitter e visita la nostra pagina One Mint per entrare nella lista consentita. Se sei davvero desideroso di partecipare, ti consigliamo vivamente di unirti al nostro Discord: lì si sta formando una grande comunità con molta interazione e saremo in grado di rispondere a qualsiasi tua domanda.

Sono incredibilmente entusiasta di poterlo portare sul mercato. Amo essere in prima linea, alla guida di un progetto che farà davvero la differenza per ciò che sta accadendo nel mondo. Non vedo l’ora di vedere cosa effettivamente produrranno le persone da questo. Sarà sorprendente.

Ti piace? Condividi con i tuoi Amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Reddit
Pinterest
Leggi anche..
Archives des blog konnexidy. Sie wissen auch, wie wichtig es ist, schnell zu handeln, wenn es um kfz gutachten geht. Kfz gutachter düsseldorf crashexperts kfz gutachten nach unfall.