Apple Vision Pro, cosa significa per il Metaverso

Apple Vision Pro, cosa significa per il Metaverso

Nel corso degli anni, la mega-società tecnologica, Apple, si è posizionata come un marchio rispettabile nel settore dell’elettronica di consumo con i suoi smartphone iOS, lettori multimediali e tablet. Sin dal suo inizio, Apple ha prosperato con diversi prodotti elettronici pionieristici, tra cui MacBook, iPhone, iPod, iPad, AirPods, AirTag, Apple Watch, Apple TV e HomePod. Il 5 giugno 2023, Apple ha annunciato il suo debutto nell’informatica spaziale con la sua Apple Vision Pro. Diamo un’occhiata a cosa potrebbe significare Apple Vision Pro per il Metaverso.

Che cos’è Apple Vision Pro?

Apple Vision Pro è un rivoluzionario dispositivo di calcolo spaziale che fonde elementi digitali con l’ambiente fisico. Vision Pro riflette una convergenza dello spazio digitale e del mondo fisico in cui i suoi utenti possono connettersi e comunicare tra loro. Il dispositivo offre uno straordinario display 3D e un controllo utente naturale e intuitivo. A differenza di altri visori VR e AR, Vision Pro è un visore Mixed Reality (MR) senza controllo manuale o dispositivo di input; è controllato dalle voci, dagli occhi e dalle mani degli utenti.

Caratteristiche dell’auricolare Vision Pro

L’auricolare Vision Pro è progettato in modo glamour con materiali e funzionalità informatiche di prim’ordine per essere all’altezza del design estetico di tutti i prodotti Apple. Le funzionalità dell’auricolare possono essere suddivise in componenti hardware (fisici) e software (informatica).

Progettazione dell’hardware

L’auricolare Vision Pro è progettato fisicamente con un pezzo di vetro laminato 3D avvolto da un telaio in lega di alluminio curvato per adattarlo perfettamente al viso dell’utente. Incorpora anche un archetto flessibile che garantisce una confortevole esperienza di realtà mista, mentre un quadrante di adattamento consente all’utente di regolare la posizione di indossamento. Può essere utilizzato mentre è collegato a una fonte di alimentazione (in carica) e può durare fino a 2 ore con la sola batteria. I suoi altoparlanti sono strategicamente posizionati vicino alle orecchie dell’utente per fornire un audio spaziale di qualità.

Il vetro laminato 3D dell’auricolare funge anche da superficie ottica per le sue fotocamere e sensori. La sua funzione “EyeSight” mostra gli occhi degli utenti mentre indossano Vision Pro in modo che le persone sappiano quando navigano o utilizzano app o sono completamente immersi nel regno virtuale. Questo fornisce anche all’utente una finestra sul mondo fisico.

LED di tracciamento oculare

Il dispositivo è dotato di sofisticati LED di tracciamento oculare e telecamere a infrarossi che proiettano fasci di luce invisibili sugli occhi. Questo sistema di tracciamento aiuta anche la funzione di input ultraprecisa che consente agli utenti di selezionare in modo efficiente i loro elementi preferiti semplicemente guardandoli.

Serie di sensori

L’array di sensori ad alta efficienza è una disposizione di telecamere ad alta risoluzione in grado di trasmettere oltre 1 miliardo di pixel al secondo al display, consentendo agli utenti di vedere il proprio ambiente. Aiuta anche a ottenere una mappatura 3D accurata in tempo reale.

Il rivoluzionario Dual-Chip

Il dual-chip (M2 e R1) è fondamentale per Vision Pro, con ogni chip assegnato a una funzionalità specifica per offrire un’esperienza spaziale di prim’ordine. Il chip M2 è la spina dorsale dietro VisionOS (sistema operativo Vision Pro) che esegue sofisticati algoritmi di computer vision per produrre grafica efficiente e affascinante. D’altra parte, il chip R1 è dedicato a ricevere input e fornire risultati. Elabora gli input da tutti i dispositivi di input integrati (telecamere, sensori e microfoni) e presenta le immagini ai display entro 12 ms (millisecondi).

Architettura software

Vision Pro è basato su VisionOS, un sistema operativo di punta che alimenta il dispositivo. Tutti gli input oi controlli vengono effettuati con le mani, gli occhi e la voce; questo può essere ottenuto concentrandosi su un elemento nel campo visivo e toccando insieme le dita per fare clic o selezionare un elemento o contenuto preferito. Chi lo indossa può utilizzare la tastiera virtuale integrata oppure può dettare comandi al software di riconoscimento vocale. L’auricolare non disconnette completamente chi lo indossa dalla realtà fisica. Invece, utilizza sensori che rispondono al movimento esterno/secondario e rivelano ciò che si è avvicinato.

VisionOS ha un’app integrata come altri dispositivi mobili Apple, tra cui Apple TV, App Store, Foto, Safari, Messaggi, Posta, Musica e così via. Il sistema operativo consente praticamente agli utenti di creare e controllare un’esperienza immersiva in modo tale da poter selezionare immagini estetiche preferite e uno sfondo in primo piano. Inoltre, durante la navigazione o la navigazione nelle applicazioni, il dispositivo può riempire l’ambiente circostante con app oltre i confini del display.

Inoltre, ogni oculare di Vision Pro è dotato di un sistema di visualizzazione micro-OLED personalizzato che offre risoluzione e colori eccellenti con i suoi 23 milioni di pixel. L’auricolare non emetterà alcun suono non necessario; analizza le proprietà acustiche e fisiche della stanza o dello studio e fornisce il suono perfetto che si adatta all’ambiente.

Non è fantastico?

In generale, Vision Pro è un dispositivo impressionante che alza l’asticella della tecnologia immersiva e del Metaverso. A differenza del sistema attuale, che utilizza gli avatar come personaggi umani nello spazio digitale, Vision Pro può scansionare il volto dell’utente per creare una replica digitale della sua persona nel mondo virtuale. Il Metaverso è compatibile con funzionalità come giocare e ospitare riunioni pubbliche e attività sociali; tuttavia, Vision Pro offre un modo per potenziare l’esperienza.

Il Vision Pro è un sistema robusto e dinamico; consente agli utenti di navigare su vari contenuti su Internet, guardare film e altre forme di intrattenimento, accedere al cloud storage sull’ecosistema Apple e acquisire foto e video spaziali. Inoltre, il dispositivo consente agli utenti di comunicare con gli altri tramite video FaceTime, dove possono anche condividere documenti e schermate in tempo reale contemporaneamente.

Cosa significa l’avvento di Vision Pro per il Metaverso?

Innanzitutto, Vision Pro è stato presentato solo in quella data, non raggiungerà il pubblico fino al 2024 e costerà ben $ 3.499. In sostanza, i dispositivi Vision Pro e VR e AR sinonimo di Metaverse hanno caratteristiche simili, con il nuovo dispositivo di Apple che si espande sulla tecnologia attuale. A causa di ciò, diverse piattaforme multimediali come il Financial Times hanno rappresentato e proiettato che Vision Pro sposterà il Metaverso verso l’estinzione, tuttavia, è più probabile che aiuterà il Metaverso a raggiungere i suoi prossimi ambiziosi obiettivi.

Aggiorna il panorama del metaverso

Il sofisticato approccio tecnologico impiegato in Vision Pro può anche essere incorporato nel panorama del Metaverso. Ciò incoraggerà i produttori di tecnologia AR e VR a guardare oltre i giochi e la socializzazione nel Metaverso e rendere l’ecosistema più vivace e avvincente. Questo aggiornamento renderà anche lo spazio virtuale più accessibile agli utenti decentralizzati, poiché fornirà loro un nuovo modo di accedere alla sua infrastruttura ampiamente sviluppata.

Apri la strada a una tecnologia più sofisticata

Oltre a rimodellare il panorama del Metaverso, l’avvento di Vision Pro aprirà anche la strada alle aziende più decentralizzate per avanzare nella ricerca tecnologica utilizzando Vision Pro di Apple come base di studio. Le aziende future possono aggiornare le funzionalità del dispositivo Vision Pro e incorporarlo nel loro progetto Metaverse. Immagina Netflix o altri marchi rispettabili che debuttano nel Metaverso con un dispositivo simile a Vision Pro; i loro avranno caratteristiche più straordinarie.

Mercato competitivo

L’avvento di Vision Pro renderà anche l’ecosistema del Metaverso più competitivo. Immagina le funzionalità di Vision Pro su una rete decentralizzata come Ethereum; un tale approccio attirerà anche Apple nello spazio decentralizzato con la sua fiorente economia. Inoltre, tutte le aziende e i progetti del Metaverso saranno più competitivi, rendendo loro consegne di prim’ordine agli utenti a un prezzo accessibile. Con ciò, Apple vorrà competere per il suo posto come OG che introduce tali funzionalità prima di essere adottato in un panorama alternativo. Tutto sommato, il Metaverso otterrà con ogni probabilità un nuovo restyling.

Conclusione

Il Metaverso potrebbe essere apparso tranquillo in mezzo al mercato degli orsi delle criptovalute senza precedenti. Tuttavia, durante questo periodo, Apple ha fatto un annuncio rivoluzionario svelando il suo rivoluzionario visore Vision Pro. Questo dispositivo all’avanguardia combina funzionalità di realtà aumentata (AR) e realtà virtuale (VR), dando nuova vita al Metaverso. Mentre alcuni spettatori e appassionati di tecnologia potrebbero aver dubitato del futuro del Metaverso, l’introduzione del visore Vision Pro potrebbe potenzialmente aprire la strada a un panorama virtuale reinventato. Proprio come gli NFT di utilità (Phygitals) stanno rimodellando lo spazio NFT, il visore Vision Pro dovrebbe avere un effetto di trasformazione simile, plasmando l’ecosistema del Metaverso in uno straordinario ambiente decentralizzato.

Voglio di più? Connettiti con NFT Plaza

Iscriviti alla newsletter settimanale
Unisciti alla nostra discordia
Seguici su Twitter
Come noi su Facebook
Seguici su Instagram

*Tutte le opinioni di investimento/finanziarie espresse da NFT Plazas provengono dalla ricerca personale e dall’esperienza dei moderatori del nostro sito e sono intese solo come materiale educativo. Gli individui sono tenuti a ricercare completamente qualsiasi prodotto prima di effettuare qualsiasi tipo di investimento.

Scrittore tecnico, appassionato di tutto ciò che riguarda blockchain e mondo decentralizzato.

Ti piace? Condividi con i tuoi Amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Reddit
Pinterest
Leggi anche..
Discover the best of crypto tracking. ©2023 brilliant hub.